Succo rimineralizzante di frutta e verdura

Sei stato in palestra, sei andato a correre, insomma hai sudato molto ed hai bisogno di reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione? Stai cercando di capire quale possa essere il migliore integratore alimentare per questi casi? Forse non sai che il miglior rimedio per la carenza di sali minerali è ricorrere semplicemente a frutta e verdura per fare un ottimo succo rimineralizzante. In questo articolo ti daremo
le quantità, gli ingredienti e gli accorgimenti per realizzare in casa questo buonissimo succo per reintegrare i sali minerali del corpo.
Per la preparazione di questo succo è stato utilizzato l’estrattore Severin ES 3569 Slow Juicer (leggi le caratteristiche)

 

succo rimineralizzante

Ingredienti:

1 barbabietola o rapa rossa media
2 mele
1 pera
1 carota

 

Cosa assimileremo con questo succo rimineralizzante:

Barbabietola: contiene vitamina A e C e vitamine del gruppo B tra cui l’importante acido folico, utile in gravidanza, ed importanti sali minerali tra cui ferro, calcio, potassio e fosforo. E’ ricca anche di flavonoidi, in particolare di antociani, che svolgono una nota funzione antiossidante, anti-infiammatoria e di anti-aggreganti piastrinici. Abbondante anche la presenza di aminoacidi: acido aspartico e acido glutammico, arginina, alanina, cistina, glicina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano, valina e treonina. Ogni 100 gr contengono 20 mcg di beta-carotene.

Mela: abbassa il colesterolo grazie ad acido folico e flavonoidi, che per il loro potere antiossidante aiutano a prevenire anche infarto e ictus. Tra i sali minerali contenuti in questo frutto segnaliamo ferro, calcio, potassio, fosforo e magnesio. La presenza di pectina ci aiuta anche ad eliminare i metalli pesanti (soprattutto mercurio e piombo) che tramite l’aria delle nostre città purtroppo quotidianamente assimiliamo.

Carota: Notoriamente ricca di beta-carotene, che viene poi trasformato in vitamina A, importantissima per la salute dei nostri occhi e della pelle, ma non mancano, anzi sono presenti in ottime quantità, anche le vitamine B6, C, H e K. Dal punto di vista dei sali minerali sono molto ricche di potassio, rame e manganese. In ultimo, sono nelle carote troviamo il falcarinolo, uno dei più potenti antitumorali presenti in natura. Per assumere il maggior quantitativo di questa sostanza è preferibile mangiarle crude ed intere.

Pera: Ricca di potassio, ottimo per il sistema nervoso e linfatico e per la salute muscolare e contro i crampi. Altro minerale presente in quantità è il boro, importantissimo per trattenere il calcio fissato alle ossa. In questo frutto sono presenti anche le fibre idrosolubili, che danno un senso di sazietà e aiutano il transito intestinale. Le vitamine presenti sono principalmente la C e la K, mentre la componente importantissima di questo frutto è l’abbondanza di flavonoidi, soprattutto quercetina, con proprietà antinfiammatoria ed anti-batterica, l’epicatechina e la cianidina, utili come antinfiammatorio e validi aiuti per la salute del sistema cardiovascolare. Infine l’acido clorogenico, ottimo regolatore della pressione sanguigna.

 

Consigli per la preparazione di questo succo rimineralizzante:

Per la corretta preparazione di questo succo rimineralizzante, ci sono pochi consigli da seguire. Sicuramente, come sempre, lavare o lasciare in ammollo in acqua e bicarbonato di sodio per 15 minuti gli ingredienti, poi sciacquarli bene prima di tagliarli.  Le mele e le pere possono essere introdotte con la buccia, ma devono essere eliminati torsoli e semi. Le carote e le barbabietole invece, poichè hanno una consistenza dura, consigliamo di tagliarle in piccoli cubetti , e di inserirli alternativamente con i pezzi di mela e pera che essendo più succosi affaticano meno il motore dell’estrattore di succo e facilitano l’estrazione del succo stesso.

 

Se cerchi altre idee e ricette per i tuoi succhi e verdura, ti consigliamo questo libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi