Cosmetici non testati su animali. Il make up per Natale e Capodanno è cruelty free

Le feste si avvicinano e, oltre ai regali e il menù per le feste (a proposito, provate a mettere a tavola questo buonissimo aperitivo, gli invitati ne saranno felici), è bene pensare anche al make up per natale e capodanno, tutto rigorosamente cruelty free, perchè lo scopo di questo articolo è dimostrarvi che si può essere bellissime anche nel pieno rispetto degli animali, che nulla hanno a che fare con il nostro apparire. Ed è per questo che noi prendiamo in considerazione soltanto cosmetici non testati su animali. E per fortuna ormai di aziende cosmetiche sensibili a questa tematica ce ne sono, ed i loro prodotti cruelty free li troviamo a prezzi finalmente accessibili per tutte le tasche.

E veniamo dunque al trucco che sfoggeremo quest’anno. Come sempre le proposte e le idee sono molte, ma quello che fa tendenza quest’anno sono i contrasti forti e polveri scintillanti su occhi, viso e unghie. In particolare, per il giorno di Natale 2017 abbiamo optato per tonalità calde e sensuali e combinazione di oro con sfumature di rosso, mentre per la lunga notte di Capodanno, per non passare inosservate dobbiamo pensare ad un make up super femminile, con nuance grigio intenso, glitter e tinte bordeaux.

Adesso non resta che armarci dei giusti prodotti, quelli che fanno al nostro caso per creare un make up di impatto, e che al tempo stesso siano certificati come cosmetici non testati su animali. E allora via con fondotinta e correttori, cipria, fard, ombretti scintillanti, rossetti e smalti. Siete pronte per lasciare il segno ed essere notate nelle sere di festa?

E adesso… make up!!!

Partiamo allora con un procedimento necessario per avere una resa ottimale del make up, e cioè la preparazione di una base viso perfetta, che ci permetterà di idratare correttamente la pelle del viso. Una volta effettuata questa operazione possiamo stendere un fondotinta (1)  anch’esso idratante e dall’effetto vellutante e illuminante, e successivamente passare ad un correttore idoneo (2) alla tua carnagione, facile da stendere e sfumare. Infine andiamo a fissare il tutto con una cipria dalla texture ultra fine (3) e vellutata per un risultato perfetto che possa resistere per ore.

cosmetici non testati su animaliEd ora iniziamo a curare i dettagli, e cominciamo senz’altro dagli occhi, che devono essere sempre belli ed impeccabili per poter far colpo. Le palpebre, ad esempio, vanno impreziosite con gli ombretti giusti, completamente ricoperte di polvere scintillante da sfumare con colori più sobri. Tra le marche che producono cosmetici non testati su animali, e quindi anche gli ombretti, ci sono ad esempio Santè, Alkemilla ed altre che puoi trovare cliccando qui.

Le tinte dorate si sposano bene con tonalità marroni, mentre quelle argentate rendono meglio con il nero o con tonalità grigio intenso. Potreste scegliere tra una serie di palette (4) luminose con quattro tonalità naturali ispirate dalla natura, con una combinazione di colori matte e metallici, possibilmente che siano 100% vegan, con pigmenti puri e dal colore intenso, e colori a lunga durata.

Per completare lo stile smokey eyes, aggiungiamo un filo di eyeliner (5), magari utilizzandone uno che abbia una comoda punta a pennarello e possibilmente lunga impugnatura per il massimo controllo, per evitare sbavature. Non deve mancare un mascara nero super volume. Un lieve ritocchino anche agli zigomi, che andremo ad accentuare con blush luminescenti (6) e nient’altro per non appesantire il viso.

E per labbra ed unghie?

E adesso possiamo dedicarci alle labbra, che insieme agli occhi attirano attenzioni e sguardi, e per questo vanno disegnate ed enfatizzate in queste sere di feste e party tra amici. Iniziamo senz’altro con un fissatore (7), per dare una sorta di barriera invisibile, ma al tempo stesso indispensabile per evitare che il colore fuoriesca dal contorno labbra. Adesso possiamo accendere le nostre labbra con un rossetto rosso fuoco per la notte più scintillante dell’anno, oppure optare su una tonalità bordeaux, più tenue e discreta, ma comunque fashion. Adesso che il nostro viso è pronto ed impeccabile, manca l’ultimo tocco… le unghie. Ed ecco che con uno smalto audace (8) le andiamo ad impreziosire come gioielli, per fare in modo che anche questo tocco finale sia perfetto per le nostre serate.

Adesso siete pronte per il vostro party, sicure che il vostro make up verrà notato ed ammirato da tutti.
Inoltre sarete perfettamente consapevoli di avere sulla vostra pelle dei prodotti quanto più possibile naturali, oltre ad essere cosmetici non testati su animali.

Per questo make up abbiamo usato questi cosmetici non testati su animali:

  1. Il fondotinta con pigmenti naturali, non trattati e non testato su animali
  2. Il correttore all-in-one , con olio di baobab, ricco di vitamine A, E ed F, ed olio di marula.
  3. La cipria compatta, naturale e biologica certificato da Ecocert Greenlife
  4. Palette occhi “Go for gold” , 100% vegan
  5. L’eyeliner della Sante Naturkosmetik, che non contiene coloranti di origine sintetica, conservanti e profumo.
  6. il blush , con miele dal Commercio Equo con l’Etiopia
  7. il fissatore per il contorno labbra, con vitamina E e cera d’api
  8. Lo smalto per le unghie, senza coloranti di origine sintetica, conservanti e profumo.

Se ti interessa anche sapere qual’è il look giusto per la tua acconciatura, ti consigliamo la lettura di questo articolo di VanityFair.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi